Giardino verticale

Il Fiordaliso vanta il giardino verticale più grande d’Italia. La parete, che ricopre la superficie esterna del centro commerciale, ha  ottenuto il Guinnes World Record nel settembre 2012.

Vera e propria rivoluzione in campo architettonico e botanico la parete verde racchiude molte caratteristiche ecosostenibili. Il giardino verticale infatti contribuisce al bilanciamento termico dell’edificio riparandolo dai raggi solari diminuendo il consumo energetico, trattiene le polveri sottili e assorbe CO2riduce i rumori ambientali e può essere facilmente smontato e riutilizzato.

Si sviluppa in una parete alta circa otto metri per una superficie di 1.250 metri quadri con sempreverdi e fioriture che compongono macchie di colori rosso, bianco, rosa, giallo e blu. 

Sono duecento le specie di essenze montate a gruppi di quattro cassette in un green box da 11.000 cassette metalliche. Il suo cuore è costituito dallo sfagno, un genere di muschio a fibra lunga proveniente dal Cile.

La parete verde unisce bellezza e risparmio energetico, nel rispetto dell’ambiente e detta le basi per l’ecologia del futuro.